Casa Curutchet (1948-1953) è l’unica architettura di Le Corbusier realizzata in territorio argentino, nello specifico a La Plata. Inessa i caratteri del periodo delle “ville bianche” – che va dalla metà degli anni Venti all’inizio dei Trenta – si uniscono a ricercatezze materiche proprie del comfort degli interni degli anni Cinquanta, decennio cui l’opera risale, essendo pressoché contemporanea dell’Unité marsigliese benché dal brutalismo e dal “comunitarismo” di questa fondamentalmente distante. Opera di committenza privata e altoborghese, in sintesi, che ben si è prestata alle scene del film di Mariano Cohn e Gastón Duprat, El hombre de al lado, premiato in numerose rassegne internazionali ma non distribuito, finora, nei cinema italiani.

[http://www.youtube.com/watch?v=s-rRi9Lc6p0]